CON-FINE con Fernando Battista e Stefano Vacchi

22/08/2020 - 29/08/2020 Ora 21:30 - 23:00
Gargano Insieme, Ischitella (Foggia)

CON-FINE

con Fernando Battista e Stefano Vacchi

Con-fine - SognamondoIl corpo oltre ad essere strumento da sviluppare e allenare è anche spazio in cui ricevere il mondo e lasciarsi toccare da esso.

Prendere contatto con questa sorgente non è semplice.

Bisogna imparare ad ascoltare, a rispondere a quello che sembra impercettibile.

Lavoreremo sul concetto di movimento danzato messa in scena , sul peso, equilibrio e disequilibrio, lo spazio interno ed esterno per affinare il senso di “presenza” scenica.
Un lavoro concreto nel corpo, nel gesto, la parola e nel simbolo che si armonizza con il nostro essere più interiore traducendolo in danza/teatro.
Danza e Teatro come possibilità di dare forma all’incontro con l’altro attraverso il gioco, il divertimento e la scoperta dell’altro sentendosi gruppo che condivide un cammino.Confine-Etimo-Sognamondo

Il lavoro teatrale ci concentrerà sulla costruzione di testi , scene , tematiche , improvvisazioni, la finalità del laboratorio è creare un performance

Fernando Battista

Fernando Battista

danzatore, coreografo, insegnante in dottorato di ricerca presso l’Università RomaTre, DanzaMovimentoTerapeuta (Associazione Professionale Italiana Danzamovimentoterapia), vice-presidente APID, Counselor Espressivo AssoCounseling ai sensi della L. 14/01/2013 N. 4, docente scuole di formazione DMT-APID e varie scuole di Counseling, ideatore e trainer del metodo DanzaMovimento Relazionale-Creativa (Metodo F. Battista) Ó. Insegnante di Danza/Teatro, ha curato le coreografie dello spettacolo teatrale Mistero Buffo vincitore del bando Migrarti 2017 e co-regista e coreografo dello spettacolo di teatro e danza La Tempesta, vincitore del bando Migrarti 2018. Ha realizzato diverse coreografie e performance in ambito interculturale con persone migranti tra le quali Oltremare e Margini di Vita. Conduce laboratori di Danza/Teatro partecipato sul progetto Movimento Ecologico, e Danzamovimentoterapia, anche in ambito interculturale.

fer.bat@tiscali.it; www.corpisensibili.com

fb_icon_325x325_Sognamondo

Stefano Vacchi

Stefano Vacchi - SognamondoAttore/ formatore/ videomaker e socio fondatore della compagnia Cantharide di Zola Predosa dal 1992. Dal 1990 si interessa di pedagogia – teatrale , partecipa a vari seminari sulla formazione dell’attore ha collaborato con la COOPAS per un progetto di teatro – integrato con ragazzi portatori di handicap. Attivo nel progetto MUS-E (Musique Europe) dal 1991 ,progetto multiculturale europeo dedicato alle scuole primarie con forte presenza di bambini immigrati e in grave disagio socio-economico culturale.

Conduce laboratori teatrali presso le scuole primarie di 1° grado, collabora con il teatro Laura Betti di Casalecchio /ERT in collaborazione con Cantharide conducendo laboratori teatrali presso le scuole di 2° grado Bologna e provincia. Nel 2008 con la collaborazione del Comune di Anzola Emilia e A.N.P.I. cura la regia dello spettacolo “La Costituzione: Dal buio alla luce” A scuola di costituzione 2008 – 2009 percorso sulla educazione alla legalità con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione con i studenti della scuola media di Anzola Emilia, spettacolo classificato al terzo posto nel concorso nazionale di teatro nelle scuole.

Si interessa di formazione teatrale, eventi culturali ,video maker, collaborando con varie associazioni/ teatri/comuni a Bologna e in Emilia-Romagna. Art Director per il progetto “ARTEFATTI “ presso festival e teatri in collaborazione con MUS-E. Bologna.Con al compagnia teatrale Cantharide gestisce lo SPAZIO BINARIO di Zola Predosa , cura regie e laboratori sul tema della memoria storica in collaborazione con A.N.P.I. /Zola Predosa.

Dal 2015 collabora con UNINDUSTRIA Emilia Romagna e MUS-E – presso il progetto S.e.T.- SCUOLA e TERRITORIO per la scuola primaria e secondaria in qualità di formatore/ videomaker presso le scuole primaria e secondaria di primo grado Bologna e Provincia.

Luogo
Gargano Insieme

Sto caricando la mappa ....